Pessime prove INVALSI? Gli insegnanti tornino a studiare!

Sembra essere questa, in estrema sintesi, l'ultima novità introdotta nel Decreto Scuola del 9 settembre e apparsa sulla Gazzetta Ufficiale. Quindi, se ho ben capito, quando gli alunni dai test INVALSI risulteranno poco preparati, gli insegnanti dovranno aggiornarsi: come? Non si sa ancora bene. Di primo acchito mi verrebbe da dire "cornuti e mazziati" o "piove sempre sul bagnato", riferendomi a chi insegna nella periferia delle grandi aree urbane o in zone di particolare disagio economico e culturale.
Vi consiglio, tuttavia, di leggere la notizia con i commenti di esponenti delle nostre rappresentanze sindacali e non solo!

Fonte Repubblica Scuola 

Alunni somari? L'insegnante torni tra i banchi

TGCOM:Voti deludenti? Colpa dell'insegnante

Link correlati:
scuola news

Commenti

  1. Perchè dipende dai Docenti? E non si considerano anche i tagli che i passati governi( sciagurati!!!) hanno fatto

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe terza della scuola primaria - Schede stampabili

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Febbraio, poesia di Vincenzo Cardarelli - Analisi, comprensione, ed interpretazione del testo - Aspetti semantici e grammaticali - La metafora nella poesia

Racconti d'inverno: lettura e comprensione del testo, aspetti semantici e grammaticali.

I nomi concreti e i nomi astratti

Schede di analisi logica: il soggetto, il predicato, i complementi - Spiegazioni, esercizi, prove di verifica per la scuola primaria

"I giorni della merla" leggenda popolare - Analisi e comprensione del testo