La prima filastrocca



L'anno nuovo

Indovinami, indovino
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?
Bello, brutto, o metà e metà?
“Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo del lunedì
avrà sempre un martedì.
Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno”.

(Gianni Rodari)

Metodo globale fonematico: passaggio dallo stampato maiuscolo al corsivo.


Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

Comprendo, illustro, memorizzo, la poesia "Regalo di Natale"

Riflettere sul vero significato del Natale

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Giorno di Natale: analisi del testo.