Post

Visualizzazione dei post da luglio 31, 2011

Progetto accoglienza: A come amicizia, B come benessere, C come cultura.

Immagine
La fine di un'amicizia
Il cane e il gatto una volta erano amici: dormivano insieme, mangiavano in compagnia, giocavano d’amore e d’accordo. Accadde però che un giorno il gatto si specchiò sulle rive di un laghetto e, molto contento di se stesso, pensò di essere il più bello, il più elegante degli animali. Da quel giorno guardò il cane con aria di superiorità, si sentiva il re degli animali. Il cane che non era certo bello (si trattava di un povero bassotto) se la prese a male. Fu così che i due animali non si poterono più vedere, il cane giocava con i cani, il gatto con il gomitolo della padrona. Finì per sempre l’amicizia, divennero nemici.
(Ercole Bonjean)








Logos
Lontano dalla Terra migliaia di anni luce, sperduto tra le galassie, si trova il pianeta Logos. Quello che più sorprende è che noi siamo sempre stati abituati ad immaginare un essere extraterrestre del tutto diverso da noi: brutto, con tre occhi, con un corpo molliccio, talvolta peloso, e chi più ne ha più ne metta. In realtà gli a…

Il complemento di specificazione : definizione ed esercizi di analisi logica per la scuola media

Il complemento di specificazione serve a specificare il significato del termine a cui si riferisce e risponde alle domande: di chi?, di che cosa?
Esempio: "Ho letto il libro (di che cosa?) delle vacanze (complemento di specificazione)".
La Divina Commedia, (di chi?) di Dante Alighieri, è uno dei libri più famosi (di che cosa?) del mondo.La gatta (di chi?) del tuo amico è proprio simpatica.In determinate stagioni il morso (di chi?) della vipera è innocuo.Il metodo (di che cosa?) di studio è fondamentale per ottenere brillanti risultati nelle attività scolastiche.Ascoltai estasiato il fragore (di che cosa?) delle onde in una notte dal cielo stellato.La Gioconda, (di chi?) di Leonardo da Vinci, è un'opera universale.Un branco (di che cosa?) di lupi raggiunse il paese montano.Le acque (di che cosa?) del mare erano trasparenti.I colori (di che cosa?) della bandiera italiana sono il simbolo (di che cosa?) dell'unità nazionale.L'ozio è il padre (di che cosa?) dei vizi.N…

Il complemento di tempo: definizione ed esercizi di analisi logica per la scuola media

Il complemento di tempo definisce il quadro temporale nel quale è avvenuta un'azione o la sua durata. Pertanto si distingue in complemento di tempo determinato e in complemento di tempo continuato. Il complemento di tempo determinato indica con precisione una data od un'azione avvenuta in un preciso arco temporale del passato del presente o del futuro. Risponde alla domanda: quando? Esempi: "Cristoforo Colombo scoprì l'America (quando?) nel 1492". "Alcuni bambini (quando?) di notte hanno paura del buio".Il complemento di tempo continuato indica la durata nel tempo di un'azione. Risponde alla domanda: per quanto tempo? Esempi: "I guerrieri romani assediarono la città di Cartagine (per quanto tempo?) per due anni". "E' bene studiare (per quanto tempo?) due ore tutti i giorni".La Costituzione della Repubblica Italiana fu pubblicata nel 1947.Quest'estate siamo stati in vacanza per quattordici giorni.In autunno le rondini migra…

Il complemento di luogo: stato in luogo, moto a luogo, moto da luogo, moto per luogo, definizione ed esercizi per la scuola media

Il complemento di luogo definisce la collocazione nello spazio di un'azione. Si distingue in quattro tipi di complementi:
Il complemento di stato in luogo che indica il luogo in cui un'azione avviene e risponde alle domande: dove?, in quale luogo? Esempio: "Vivo (dove?) in Lombardia".Individua nelle seguenti frasi i complementi di stato in luogo. Roberto si mise sul divano per riposarsi.E' stato in ufficio per tutto il giorno.Il Colosseo sorge a Roma.Resto in casa per studiare.Nel mese di agosto non sarò in città.Il complemento  di moto a luogo indica il luogo verso cui ci dirigiamo e risponde alle domande: verso dove?, per dove? Esempio: "Vado (verso dove?) a Napoli".Individua nelle seguenti frasi i complementi di moto a luogo. Salì verso la vetta della montagna con passo lento e costante.Sono giunta a destinazione dopo quattro ore di treno.La mamma tornava a casa con passo veloce.Parto per la Sicilia la prossima settimana.La nave rientrò alla volta del p…

Il complemento di origine: definizioni ed esercizi per la scuola media

Il complemento di origine o provenienza definisce da che cosa, da chi, da dove proviene una persona, un fatto, un'azione. Risponde alle domande: da chi?, dache cosa?, da dove?, di dove?

Individua nelle seguenti frasi i complementi di origine o provenienza.
La lingua italiana deriva (da che cosa?) dal latino.Il fiume Po nasce dal Monviso.Le guerre nascono, molto spesso, dall'ignoranza.I peggiori vizi traggono origine dall'ozio.Socrate era di Atene.La filosofia nacque dalla magna Grecia.L'immigrazione ha origine dalla povertà.E' rinomato il parmigiano di Parma e Reggio Emilia.Ricevetti un incarico dal Dirigente.La sua rovina nacque dalla superbia.Visualizza e stampa con Google Doc

Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i complementi e le prove di verifica. Accanto alla definizione di ogni singola parte troverete util…

Il complemento di modo o maniera: definizione ed esercizi per la scuola media

Il complemento di modo o maniera definisce il modo o la maniera in cui avviene un'azione. Risponde alle domande: come?, in che modo?
Individua nelle seguenti frasi i complementi di modo o maniera.
La bambina recitò la poesia (come?, in che modo?) con calma e ad alta voce.Il figliol prodigo fu accolto a braccia aperte.Si recò in gran fretta all'appuntamento.Tiene la cameretta in perfetto ordine.La classe approvò all'unanimità la proposta dell'insegnante.Affrontò con entusiasmo la nuova avventura.E' bello studiare con amore!Eseguì la verifica con un po' di timore.Mi accolse con gioia.Non appena scorsi la mamma le andai incontro a braccia spalancate.Visualizza e stampa con Google Docs
Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i complementi e le prove di verifica. Accanto alla definizione di ogni singola parte trovere…

Il complemento di causa: definizione ed esercizi di analisi logica per la scuola media

Il complemento di causa definisce il motivo, la ragione, la causa, il perché è avvenuta un' azione. Risponde alle domande: perché ?, per quale ragione ?, per quale motivo?
Individua nelle seguenti frasi i complementi di causa:
In molti Paesi del mondo intere popolazioni muoiono (per quale ragione?)  di fame.Non ho dormito tutta la notte per il mal di denti.Le truppe di Napoleone dovettero ritirarsi per il freddo intenso.Morire di noia.Quando giunse la notizia il volto si illuminò dalla gioia.La donna era pallida dal terrore.L'Italia è meta di numerosi turisti grazie alle bellezze naturali e artistiche.Un nostro compagno è stato sospeso per cattiva condotta.Nel piccolo solaio si soffocava per il caldo estivo.A causa del terremoto sono state chiuse tre centrali atomiche.Visualizza e stampa con Google Docs

Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nom…

Il complemento di mezzo o di strumento: definizione ed esercizi per la scuola media

Il complemento di mezzo o di strumento definisce il mezzo attraverso il quale si compie un'azione. Risponde alla domanda: "Con quale mezzo? Con che cosa? Permezzo di chi? Per mezzo di che cosa?".

Individua nelle seguenti frasi i complementi di mezzo
(Con quale mezzo?) Con il gioco degli scacchi il bambino potenzia le proprie capacità logiche.I Greci conquistarono la potente città di Troia con l'inganno.Ho ricevuto la buona notizia (per mezzo di cosa?) tramite sms.Il sole riscalda i pannelli solari con i suoi potenti raggi.Ho migliorato le mie competenze nella lingua italiana con uno studiocostante e metodico.L'incendio è stato spento con un aereo della protezione civile.Ha saputo risolvere il problema con un po' di buon senso.Cristoforo Colombo scoprì l'America viaggiando per lunghi mesi con le caravelle.Ulisse si liberò del gigante Polifemo con l'astuzia.Ottenne brillanti risultati con l'amore per lo studio.Visualizza e stampa con Google Docs

Nel s…

Il complemento di materia: definizione ed esercizi per la scuola media.

Il complemento di materia ha il compito di indicare nella frase di quale materia è composto un oggetto. Risponde alla domanda: di quale materia?

Individua nelle seguenti frasi il complemento di materia
La lavagna della nostra classe è (di quale materia ?) di ardesia.Nella piazza della mia scuola è stato eretto un monumento di bronzo in onore di Giuseppe Garibaldi.Alle olimpiadi i primi classificati ricevono una medaglia d'oro zecchino.Per ripararsi dalla calura del sole la mamma indossava un grazioso cappellino di paglia di Firenze.La nonna ha un bastone di legno col pomo d'argento.Mi hanno regalato un magnifico vaso di cristallo.Gli uomini primitivi usavano utensili di pietra.Un eccentrico signore porta sempre al collo un foulard di seta finissima.Visualizza e stampa con Google Docs

Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i co…