Post

Visualizzazione dei post da febbraio 27, 2011

LINK CONSIGLIATI

Analisi grammaticale

Immagine
Esegui l'analisi grammaticale delle seguenti frasi.
Le chiesi spiegazioni per il suo comportamento di qualche giorno prima. Avrei voluto incontrare il mio amico ma non avevo tempo. ascoltai attentamente le spiegazioni relative al nostro comportamento. Ho inserito nel mio computer alcuni file di notevole interesse. Da alcuni giorni sono terminate le lezioni di scacchi. Domani è un altro giorno.
Le = pronome personale con funzione di complemento. chiesi = voce del verbo chiedere 2^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto spiegazioni = nome comune di cosa femminile plurale per = preposizione semplice il = articolo determinativo maschile suo = aggettivo possessivo maschile singolare comportamento = nome comune di cosa maschile singolare di = preposizione semplice qualche = aggettivo indefinito maschile singolare giorno = nome comune di cosa maschile singolare prima = avverbio di tempo



Visualizza e stampa con Google Docs


I VERBI RIFLESSIVI (ESERCIZI DI RIBADIMENTO)

Immagine
Sostituisci nelle frasi i verbi all'infinito riflessivo nelle forme verbali adatte. (Asciugarsi) bene quando (lavarsi).(Domandarsi) spesso perché faccio fatica a risolvere i problemi.Anna (vestirsi) con cura perché deve andare a una festa.Ogni volta che devo partire (informarsi) sui possibili itinerari da seguire.Faceva così caldo (rigirarsi) nel letto continuamente.Non vorrei che (rovinarsi) il vestito nuovo.
Asciugati bene quando ti lavi.Mi domando spesso perché faccio fatica a risolvere i problemi.Anna si veste con cura perché deve andare a una gita.Ogni volta che devo partire mi informo sui possibili itinerari da seguire.Faceva così caldo che mi rigiravo nel letto continuamente.Non vorrei che mi si rovinasse il vestito nuovo.




Visualizza e stampa con Google Docs


I verbi riflessivi

Immagine
Saper riconoscere e usare la forma riflessiva dei verbi

Analizziamo la seguente frase e ne consideriamo il significato:
- Laura si ammira allo specchio.
C'è una ragazzina di nome Laura che ammira se stessa allo specchio.
L'azione dell'ammirarsi ricade sul soggetto che la compie.
Laura (soggetto) compie e subisce l'azione.
N.B.
La grammatica definisce questa forma verbale verbo riflessivo e specifica che è sempre accompagnato dalle particelle pronominali mi, ti, ci, si, vi.
Analizziamo le seguenti frasi e individuiamo l'uso delle particelle pronominali nella forma riflessiva dei verbi.


Mi sono riparato sotto una grondaia. Sta per > Ho riparato me stesso. Ti sei lavato.Sta per > Hai lavato te stesso. Vi siete cacciati in un bel pasticcio.Sta per > Avete cacciato voi stessi in un bel pasticcio. Ci spingemmo sino alla cima della montagna.Sta per > Spingemmo noi stessi fino alla cima della montagna. Si lavarono nell'acqua gelida del torrente.Sta per > Lavarono se …

I verbi impersonali: unità didattica per la classe quinta della scuola primaria, II quadrimestre

Immagine
Saper riconoscere i verbi impersonali.

"Piove e lampeggia: è un temporale terribile."

N.B.
Piove e lampeggia indicano azioni che non si possono attribuire a persone o animali, ma solamente a fenomeni atmosferici. Tali verbi vengono definiti dalla grammatica verbi impersonali e si usano alla terza persona singolare.
Sono verbi impersonali:
diluviare, grandinare, albeggiare,nevicare,imbrunire, piovigginare.
La grammatica specifica però che qualsiasi verbo può essere usato in modo impersonale (senza il soggetto) quando si fa precedere dalla particella si, come negli esempi:
- In campagna si vive bene.

Sono considerate impersonali anche le forme verbali bisogna, sembra, capita, occorre, succede, quando sono seguite dalla congiunzione che.

Esempi:

- Bisogna che ne parli con mio padre.
- Sembra che Andrea abbia fatto un disastro.
- Capita di perdere la pazienza.
- Non occorre che ti disturbi per me.

I verbi impersonali nelle forme composte presentano l'ausiliare essere.

Compito costruisci un…