Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2011

Insegnare a leggere e scrivere in una prima classe della scuola primaria: il metodo globale fonematico di Ercole Bonjean

In questi anni molto spesso sul metodo di insegnamento della lingua italiana in una prima classe ci sono state idee del tutto diverse, talvolta contrapposte. A mio parere la classica contrapposizione tra metodo globale e il suo opposto il metodo analitico non aveva ragione di esistere, i due metodi avevano il grosso limite di praticare una didattica estrema che non generava buoni risultati. L'enunciato teorico che sottende anche il nostro iter didattico è il seguente: è vero che la visione del tutto è anteriore alla ricognizione analitica delle parti (metodo globale), ma proprio per questo l'analisi va fatta ed è importante (metodo analitico). In altri termini, quando un bambino entra in classe ha dapprima una visione globale dell'aula ma poi va a cogliere i particolari: il banco, la lavagna, ecc. Se questo è vero, ed è difficile poter affermare che non lo è, dal punto di vista didattico ne deriva che occorra partire prima dalla frase (visione del tutto) per poi passare al

Esercizi di grammatica per la classe seconda

Immagine
Per una volta il maestro sei tu! Correggo da solo gli errori presenti nelle seguenti parole: Capellino, trottola, canpana, bambola, tamburo, cuoco, cuore, quoio, quaderno, stazione, roccie, gocce, frecce, camicie, azione, gniocchi, pigna, stanbecco, iniezione, aquario. Per una volta il maestro sei tu! Correggo da solo gli errori presenti nelle seguenti frasi: Nello stagnio vivono numerose piante aquatiche. (2) Il cocodrillo si immerge nelle acque del fiume. (1) Nella campagnia della zia crescono fragole selvatiche. (1) Gianni ha studiato con impegnio la lezzione di storia. (2) La quoca a cucinato una gustosa pietanza. (2) Scrivo 10 parole contenenti le doppie Esempio: palla, cassetto. Divido in sillabe le seguenti parole: Pala, amore, sale, cenere, televisore, panino, salame, penna, tetto, canna, lucciola, strada, minestra, barbiere, acqua, campana, termometro, asilo. Visualizza e stampa con Google Docs Nel web dal 29 agosto 2009 - idea e realizzazione di Erc

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria

Dettato di parole Subacqueo, quarantaquattro, scoglio, acquerelli, acquazzone, Emilio, bagagliaio, ventitré, finché, pagliaio, cospicuo, scuotere, riscuotere, squalo, grattacielo, camicie, gocce, camice. Dettato di frasi Ho rappresentato sul foglio un angolo ottuso, mi è stato di grande utilità il goniometro. Non mi ha ascoltato anche se gliel'ho ripetuto diverse volte. Ho assaggiato un ottimo tè, ma a Gigliola non è piaciuto. Grazie del consiglio! Glielo comunico subito. Non l'hanno invitato per l'inizio dell'anno accademico. Dettato di un testo La scuola è iniziata da qualche giorno e con il suo arrivo è giunta la fine delle vacanze estive. Per diversi mesi dovremo dire addio ai bagni nell'acqua salata e cristallina, ai castelli costruiti con la sabbia in prossimità della battigia, alla compagnia degli amici vecchi e nuovi con i quali abbiamo trascorso tanti giorni di quest'estate straordinaria. Riprendere le attività scolastiche è stato comunque