IL NATALE SI AVVICINA

Il Natale: i migliori racconti, poesie e filastrocche, temi, leggende, per la didattica nella scuola primaria - Schemi per l'analisi e la comprensione del testo.

  Le festività del Natale offrono molti spunti sia dal punto di vista didattico, sia educativo. Molto spesso si dice che la scuola italiana non sia al passo coi tempi.  Bene, ritengo invece che in alcuni casi sia meglio che la scuola  non si uniformi , non diventi lo specchio deformato di una realtà  volta all'immagine  più che  alla   sostanza ,  alla forma  più che  al contenuto . In particolare le festività natalizie sono diventate principalmente un affare commerciale e diventano l'esatto contrario dell'autentico messaggio di pace e d'amore. E' il momento quindi di andare  contro corrente  e ritornare al significato etimologico della parola Natale che significa  nascita , nascita di Gesù, ed esprime valori universali condivisibili dai credenti e dai non credenti: la pace, l'uguaglianza nella diversità, l'amore per se stessi e per gli altri, la solidarietà, sono valori dell'uomo in quanto tale.  I bambini risponderanno in modo positivo, alle poesie, ai

Dettato ortografico per la classe quinta della scuola primaria

Dettato di parole
Subacqueo, quarantaquattro, scoglio, acquerelli, acquazzone, Emilio, bagagliaio, ventitré, finché, pagliaio, cospicuo, scuotere, riscuotere, squalo, grattacielo, camicie, gocce, camice.

Dettato di frasi
  • Ho rappresentato sul foglio un angolo ottuso, mi è stato di grande utilità il goniometro.
  • Non mi ha ascoltato anche se gliel'ho ripetuto diverse volte.
  • Ho assaggiato un ottimo tè, ma a Gigliola non è piaciuto.
  • Grazie del consiglio! Glielo comunico subito.
  • Non l'hanno invitato per l'inizio dell'anno accademico.
Dettato di un testo
La scuola è iniziata da qualche giorno e con il suo arrivo è giunta la fine delle vacanze estive. Per diversi mesi dovremo dire addio ai bagni nell'acqua salata e cristallina, ai castelli costruiti con la sabbia in prossimità della battigia, alla compagnia degli amici vecchi e nuovi con i quali abbiamo trascorso tanti giorni di quest'estate straordinaria. Riprendere le attività scolastiche è stato comunque piacevole: abbiamo ritrovato i nostri compagni, i nostri insegnanti e, a poco a poco, riprendiamo il gusto d'imparare. Il ricordo dei giorni trascorsi si affievolisce mentre scopriamo nuove avventure nel mondo del conoscere.

(Ercole Bonjean)

Visualizza e stampa con Google Docs

Commenti