La frase e gli elementi che la compongono (grammatica per la scuola media)


La frase, rispetto agli elementi che la compongono, si distingue in quattro modi: semplicecompostacomplessaellittica.
  1. La frase semplice è formata esclusivamente dai due elementi fondamentali per la costruzione della frase: il soggetto e il predicato. Esempio: “Il cielo (soggetto) è nuvoloso (predicato nominale)”. “La maestra (soggetto) spiega (predicato verbale)”.
  2. La frase composta è costituita  da più soggetti e da più predicati. Esempio: “Luisa e Luca (soggetti) sono bambini affettuosi  (predicato nominale)”.
  3. La frase è complessa quando è formata, oltre che dal soggetto e dal predicato, da altri elementi che concorrono a formare la frase quali l’attributo, l’apposizione, i complementi. Esempio: “Socrate (soggetto), famoso (attributo) filosofo (apposizione) della magna Grecia (complemento di specificazione),  fu condannato (predicato verbale) dagli  ateniesi (complemento d’agente).
  4. La frase viene definita ellittica quando uno o più elementi che la compongono sono sottintesi. Esempio: (Tu) Come stai? (Io sto) Bene.
Indica, dentro la parentesi, nelle seguenti frasi, quelle semplici, le composte, le complesse, le ellittiche.
  • Matteo scrive (...............).
  • Hai studiato? No! (...............)
  • I delfini e le balene sono intelligenti e simpatici mammiferi (...............).
  • L’impero romano fu distrutto dalle invasioni barbariche (...............).
  • Quinto Fabio Massimo, detto il temporeggiatore, amava la vita agreste (...............).
  • Sciare è entusiasmante.
  • In ottobre gli scoiattoli riforniscono le proprie tane di frutti selvatici (...............).
  • Il papà e la mamma si affrettano a preparare le valigie per le vacanze del fine settimana (...............).
  • Hai eseguito i compiti? Sì! (...............).
  • La difesa della natura è importante per tutti noi (...............).
  • La lettura di un buon libro è piacevole e istruttiva per grandi e piccini (...............).
  • Il maestro regalò un libro ad un alunno (...............).
  • Lo spettacolo fu apprezzato (...............).
Nel sito di didattica per la scuola primaria sono presenti numerosi post relativi all'analisi logica con la spiegazione del soggetto di una frase, del predicato verbale e nominale, di tutti i complementi e le prove di verifica. Accanto alla definizione di ogni singola parte troverete utili esercizi, da proporre alle bambine ed ai bambini, svolti a scuola. Eccovi l'elenco dei link a disposizione:

Che cos'è l'analisi logica e perché la studiamo

Il soggetto e il predicato: l'enunciato minimo, spiegazioni ed esercizi

Il soggetto e il predicato: spiegazioni ed esercizi

Il soggetto e il predicato: esercizi di ribadimento

Il soggetto sottinteso: spiegazioni ed esercizi

Il soggetto: esercizi

Il soggetto (spiegazione ed esercizi per la classe quinta)

L'attributo, l'apposizione

Il predicato verbale ed il predicato nominale

Il predicato verbale

Il predicato nominale

Il predicato verbale e nominale: esercizi

Il complemento oggetto o diretto

I complementi indiretti

Il complemento di specificazione

Il complemento di termine

Il complemento di tempo

Il complemento di materia

Il complemento di mezzo 

Il complemento di causa

Il complemento di modo

Il complemento di origine

Il complemento di luogo

Il complemento predicativo del soggetto e dell'oggetto

Il complemento d'agente e di causa efficiente

Esercizi di analisi logica

Esercizi di analisi logica

Esercizi di analisi logica

Verifiche

Verifiche

Verifiche

Tutti i post di analisi logica

Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento

Testi utili per il riassunto

Che cos'è la geografia?

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

I frutti dell'autunno

"Il Gigante Egoista" racconto di Oscar Wilde: lettura, comprensione del testo, approfondimenti grammaticali.

Che cos'è la storia?

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

Ortografia: come si scrive?