FILASTROCCA CAPRICCIOSA di Ercole Bonjean (rima baciata)


08/03/2010



Vado a squola

Una bimba capricciosa
quasi sempre dispettosa,
con la bocca sempre a u
scrive squola con la q.
Ma nel fondo del suo cuore
vive ancora tanto amore.
Lo capisce un bel mattino
quando incontra un cagnolino,
lui la lecca sul nasino
e le dona un bel bacino.
Con l'aiuto del suo cuore
scrive bene a tutte l'ore:
senza gioia ed emozione
fare bene è un'illusione.

(Ercole Bonjean)


Visualizza e stampa con Google Docs

Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

Comprendo, illustro, memorizzo, la poesia "Regalo di Natale"

Riflettere sul vero significato del Natale

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Testi utili per il riassunto

Giorno di Natale: analisi del testo.