Filastrocca mascherata di Ercole Bonjean



FILASTROCCA MASCHERATA


CORRE NEL CIELO UNA STELLA FILANTE

CORRE IL TEMPO A RITMO INCESSANTE

CORRE ARLECCHINO CON COLOMBINA
BACIA BRIGHELLA L’ AZZURRA FATINA
CORRE IL CARRO DELL’ ALLEGRIA
DI SUONI E COLORI RIEMPIE LA VIA
CORRE IL TEMPO ED E’ GIA’ SERA
SCAPPA VIA L’ALLEGRA BUFERA
COL BIDONE E LA RAMAZZA
LO SPAZZINO TUTTO SPAZZA

                               Ercole Bonjean

Carnevale

Carnevale in filastrocca,
con la maschera sulla bocca,
con la maschera sugli occhi,
con le toppe sui ginocchi:
sono le toppe d’Arlecchino,
vestito di carta, poverino.
Pulcinella è grosso e bianco,
e Pierrot fa il saltimbanco.
Pantalon dei Bisognosi
“Colombina,” dice, “mi sposi?”
Gianduia lecca un cioccolatino
e non ne da niente a Meneghino,
mentre Gioppino col suo randello
mena botte a Stenterello.
Per fortuna il dottor Balanzone
gli fa una bella medicazione,
poi lo consola: “E’ Carnevale,
e ogni scherzo per oggi vale.”

Gianni Rodari

Commenti