La leggenda del crisantemo





La leggenda del crisantemo

In una casetta del bosco vivevano una mamma ed una bambina.
Intorno alla casetta sbocciavano bellissimi fiori; quando giunse la brutta stagione i fiori appassirono. Solo uno era rimasto alla bimba perché ella lo aveva conservato in casa. Un giorno la mamma della bimba si ammalò gravemente allora colse il fiore e l'offri alla Madonna, perché facesse guarire la sua mamma.
Mentre pregava sentì una voce: "La tua mamma vivrà tanti anni quanti sono i petali che mi hai donato!". La bambina contò i petali del fiore e vide che erano pochi; allora per amore della mamma ridusse i pochi petali in tante striscioline. Così i petali divennero molti e la mamma visse per tanti anni.
Nacque così il Crisantemo il fiore dai mille petali.

Link correlati a questo post:





Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

La leggenda dell'estate di San Martino - Percorsi educativo didattici di apprendimento

Testi utili per il riassunto

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Che cos'è la geografia?

"Il Gigante Egoista" racconto di Oscar Wilde: lettura, comprensione del testo, approfondimenti grammaticali.

I frutti dell'autunno

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Ortografia: come si scrive?