Nel giorno di San Francesco - Filastrocca a rima baciata



Nel giorno di San Francesco

Figli del dio Denaro,
dal prodigo all'avaro,
fuggite per un sol giorno;
lasciate il cellulare,
imparate ad amare.
Vuoi un amico con cui parlare?
Vallo a trovare!
Vuoi scattare un selfie con un delfino?
Meglio osservarlo e stargli vicino!
Il cielo, il sole, le montagne, il mare?
Vivile, non fotografare!
Goditi la vita, quella vera,
sarà dolce primavera.

Ercole Bonjean


Potrebbero interessarti:




Immagine: lsdmagazine

Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

Riflettere sul vero significato del Natale

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

I migliori racconti di Natale del sito "Didattica scuola primaria"

Comprendo, illustro, memorizzo la poesia "Regalo di Natale"

"E' Natale" di Ercole Bonjean

Racconto di Natale: "A letto con la febbre" di Ercole Bonjean

Babbo Natale (descrizione)