Le vacanze dell'anno scolastico 2015/2016


Le vacanze di Natale si concluderanno in tutte le regioni italiane il 6 gennaio 2016. L'inizio sarà invece diversificato. Gli alunni siciliani potranno usufruire di vacanze più lunghe, con inizio il 22 dicembre. Il giorno dopo sarà la volta degli alunni calabri, campani, friulani, liguri, lombardi, molisani, piemontesi, pugliesi, sardi, umbri, della provincia di Trento e del Lazio. In tutte le altre regioni le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre.
Le vacanze di Pasqua saranno più brevi, dal 24 al 28 marzo in Calabria e Liguria. Saranno invece più lunghe, dal 24 al 30 marzo 2016, in Abruzzo e Umbria. Nelle altre regioni le vacanze inizieranno il 24 e termineranno il 29 marzo. Poi, ci sono le vacanze locali fissate da ogni regione per realizzare "ponti" graditi ad alunni e insegnanti o per festività locali. Come il ponte dell'Immacolata, tra domenica 6 e martedì 8 dicembre o il 2 novembre, non più rosso nel calendario, ma deliberato da tutte le regioni tranne che da Abruzzo, Friuli, Lombardia, Molise, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, dalla provincia di Trento e alla Valle d'Aosta.


Link correlati a questo post:

Scuola news

Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Primavera di Giovanni Pascoli

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Scienze: classe seconda scuola primaria. Le caratteristiche degli animali.