Calendario per l'anno scolastico 2015/2016

I primi a tornare a scuola saranno gli alunni e i docenti di Bolzano il 7 settembre. Il 9 settembre inizieranno le lezioni nel Molise, il 10 settembre in provincia di Trento. La maggior pare delle regioni apriranno i battenti il 14 settembre:Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Umbria, Abruzzo e Valle d'Aosta. Il 15 settembre si comincerà in Emilia-Romagna, Lazio e Toscana, gli ultimi a rientrare sono gli studenti di Puglia e Veneto il 16 settembre.

Le festività per l'anno scolastico 2015/2016 saranno le seguenti:

1° novembre: festa di tutti i Santi; (cade di domenica)
8 dicembre: festa dell’Immacolata Concezione;
25 dicembre: Natale;
26 dicembre: Santo Stefano;
1° gennaio: Capodanno;
6 gennaio: Epifania;
lunedì dell’Angelo (28 marzo 2016);
25 aprile: Anniversario della Liberazione;
1° maggio: Festa del lavoro; (cade di domenica)
2 giugno: Festa nazionale della Repubblica.

Link correlati a questo post:


Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

La descrizione del papà

Primavera di Giovanni Pascoli

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Verifica di lingua italiana: corretto uso della lettera h (classe seconda).

E' arrivata la primavera!