Le dieci regole per una scuola di qualità



Le dieci regole per una scuola di qualità
  1. Aumentare gli stipendi ai docenti.
  2. Diminuire i poteri del Dirigente Scolastico.
  3. Abolire gli organi collegiali.
  4. Favorire la libertà d'insegnamento.
  5. Costruire nuove scuole.
  6. Diminuire il numero di alunni per classe (max 23).
  7. Eliminare l'inutile (e dannosa) burocrazia.
  8. Aumentare le ore di sostegno ai bambini diversamente abili.
  9. Investire sulle nuove tecnologie e l'apprendimento della lingua inglese.
  10. Insegnare alla perfezione la lingua italiana.
(e.b.)

Link correlati a questo post:


Commenti

Post popolari in questo blog

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Rimborso delle spese sanitarie per gli insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola primaria: ex ENAM ora INPDAP - Modello per il contributo

Testi utili per il riassunto

Che cos'è la storia?

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Le origini della nascita della Terra: il Big Bang.

Divisioni con il resto: esempio, prova, esercizi

TITOLI DI TEMI

Geografia - Le regioni d'Italia - L'Abruzzo - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria