DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

lunedì 12 gennaio 2015

Racconti d'inverno: "La leggenda della mammola".

La leggenda della mammola


C'era stato un inverno rigido e triste. La gente era stanca di soffrire il freddo, desiderava la primavera. Ma era soltanto febbraio! Però il Signore voleva consolare gli uomini con una lieta sorpresa. Adunò tutti i fiori del giardino celeste.
Domandò: - Chi di voi vuol scendere sulla terra a portarvi un po' dì conforto?
E' ancora freddo, ma la vista di un fiore fa bene al cuore. 

Tutti i fiori tentennavano le corolle, incerti di poter sfidare i rigori di febbraio. 
Andrò io - disse la brava mammola. 
E la mammola scese sulla terra mentre ancora durava la stagione invernale. Il Signore per aiutarla la collocò nelle siepi, fra erba appassita e foglie secche, al riparo dal vento. 
Si stentava a vederla tanto era nascosta! 
Però il suo profumo si spandeva intorno nei campi, il vento lo portava perfino in città. E gli uomini dicevano: 
-
Sia ringraziato Dio! Profumo di mammole, promessa di sole, di tepore, di primavera vicina. 

E. Graziani Camillicci

Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento