Scienze classe seconda scuola primaria: il suolo.






IL SUOLO

Che caratteristiche ha?

IL SUOLO:
  • non nasce;
  • non cresce;
  • non respira;
  • non si riproduce;
  • non muore;
  • non si muove;
  • non interagisce con gli altri.
Allora il suolo è una cosa NON VIVENTE

Come può essere il suolo?

Il suolo può essere formato da:
  • terra
  • sassi
  • sabbia
  • roccia
Cosa c'è nella terra?

Per capirlo facciamo un esperimento.

Materiale occorrente:
  • barattolo di vetro;
  • terriccio di giardino;
  • acqua.
Procedimento:
  • mettere la terra nel barattolo;
  • aggiungere l'acqua;
  • agitare il barattolo per mescolare il tutto;
  • lasciar riposare.
Risultato dopo un giorno.

Si sono formati alcuni strati:
  • la sabbia è precipitata sul fondo perché è più pesante;
  • poi c'è uno strato di terriccio;
  • poi si vede l'acqua;
  • infine in alto galleggia l'humus, la parte più importante che contiene resti vegetali (foglie, radici, ecc.) e animali insetti, ecc.)
Lavoro condotto dall'insegnante Nadia Zunino

Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

I nomi concreti e i nomi astratti

Testi utili per il riassunto

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Analizzare e comprendere un testo poetico: "San Martino" di Giosuè Carducci: poesia, prosa, biografia dell'autore - Analisi, comprensione, commento, illustrazione del testo.

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Grammatica italiana: i nomi. Spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria. - Schede stampabili delle unità didattiche.

Le origini della nascita della Terra: il Big Bang.