DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

martedì 27 maggio 2014

Lettura e comprensione del testo; esercizi per la classe quinta della scuola primaria, II quadrimestre.



La pazienza … di un cane!

Il bello venne quando mi tuffai in acqua. Lampo non intendeva seguirmi, si manteneva ad una certa distanza abbaiando disperatamente e non si decideva a tuffarsi. Cercai di persuaderlo con le moine più raffinate, ma fu tutto inutile. Era irremovibile. Come sempre dimostrava di essere un cane di carattere: se una cosa non gli piaceva o non voleva farla, nessuno sarebbe riuscito a fargli cambiare opinione. Alla fine decisi di usare le maniere forti, e presolo per la coda a mo' di clava, lo feci roteare due volte sopra la mia testa e lo lanciai tra le braccia di Nettuno in un punto dove l'acqua era assai profonda; con una bella panciata e un tonfo sonoro, il nostro amico scomparve sotto le onde.
Riaffiorò dopo un attimo, dette alcune sbruffate, emise un piccolo impercettibile lamento e mi guardò duro. Mi fece ben capire tutto quello che mi avrebbe detto se avesse avuto il dono della parola.

Morando Morandini

Spiega il significato che le parole elencate assumono nel brano:

intendere = ….....................................................

moine = ….......................................................

carattere = …......................................................

opinione = …......................................................

clava = …...........................................................

tonfo = …............................................................

sbruffare = …...........................................................


Spiega il significato delle seguenti espressioni usate dall'autore:

il bello venne quando … = …....................................................................................

essere un cane di carattere = …......................................................................................

usare le maniere forti = …...........................................................................................

e infine mi guardò duro = …..........................................................................................

Nel brano sono contenute alcune parole che possono avere un significato diverso se usate in un altro contesto. Trovane almeno quattro e forma delle frasi:
  1. …........................................................................................................................
  2. …........................................................................................................................
  3. …........................................................................................................................
  4. …........................................................................................................................
Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento