"La dinastia dei poltroni" di Gianni Rodari

La dinastia dei poltroni 

Dunque se state buoni
oggi vi spiego
la dinastia dei Poltroni.
Capostipite e fondatore
fu re Poltrone Primo,
detto il Dormitore,
che regnò su Poltronia
vent'anni e un palmo.
Dopo di lui nell'ordine,
regnarono:
Poltrone Secondo, detto il Calmo; 
Poltrone Terzo,
detto il Cuscinetto;
Poltrone Quarto,
inventore dello scaldaletto;
Poltrone Quinto, 
detto lo Spinto,
perché se non lo spingevano
sul trono
s'addormentava sui gradini;
Poltrone Sesto,
lo Schiacciapiumini;
Poltrone Settimo,
il Riposato;
Poltrone il Riposato, detto il Nono
per isbaglio;
Poltrone Decimo,
detto Accidenti - alla - Sveglia
(sposò la regina Sbadiglia
ed ebbero per figli diciassette sbadigli).
Infine la corona
coronò la Pelata 
di Poltrone Undicesimo,
detto il Medesimo,
perché per lui tutto
faceva lo stesso;
il bello e il brutto,
la pace, la guerra,
il cielo, la terra,
la frittata, il ragù,
la lepre in salmì.
Con lui la dinastia finì.

Gianni Rodari

Da Filastrocche in cielo e in Terra illustrazioni di Francesco Altan

Einaudi Ragazzi

Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Primavera di Giovanni Pascoli

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Scienze: classe seconda scuola primaria. Le caratteristiche degli animali.