DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

mercoledì 30 aprile 2014

"La dinastia dei poltroni" di Gianni Rodari

La dinastia dei poltroni 

Dunque se state buoni
oggi vi spiego
la dinastia dei Poltroni.
Capostipite e fondatore
fu re Poltrone Primo,
detto il Dormitore,
che regnò su Poltronia
vent'anni e un palmo.
Dopo di lui nell'ordine,
regnarono:
Poltrone Secondo, detto il Calmo; 
Poltrone Terzo,
detto il Cuscinetto;
Poltrone Quarto,
inventore dello scaldaletto;
Poltrone Quinto, 
detto lo Spinto,
perché se non lo spingevano
sul trono
s'addormentava sui gradini;
Poltrone Sesto,
lo Schiacciapiumini;
Poltrone Settimo,
il Riposato;
Poltrone il Riposato, detto il Nono
per isbaglio;
Poltrone Decimo,
detto Accidenti - alla - Sveglia
(sposò la regina Sbadiglia
ed ebbero per figli diciassette sbadigli).
Infine la corona
coronò la Pelata 
di Poltrone Undicesimo,
detto il Medesimo,
perché per lui tutto
faceva lo stesso;
il bello e il brutto,
la pace, la guerra,
il cielo, la terra,
la frittata, il ragù,
la lepre in salmì.
Con lui la dinastia finì.

Gianni Rodari

Da Filastrocche in cielo e in Terra illustrazioni di Francesco Altan

Einaudi Ragazzi
Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento