Antologia di racconti, poesie e filastrocche, per la scuola primaria: il commento del Maestro Roberto.

Antologia di racconti poesie e filastrocche per la scuola primaria

Negli ultimi tempi ho arricchito questa sezione del sito con numerosi testi
che guardano al passato, talvolta molto lontano, con uno sguardo al presente.

L'idea del post di oggi nasce da un commento del caro collega ed amico Maestro Roberto. Dalle pagine del suo sito molti di noi hanno tratto spunto per le attività educativo didattiche di ogni giorno anche grazie alle nuove tecnologie. Lo ringrazio anche per questo.



Il bimbo e la luna

Felice te, luna dal viso tondo,
che libera ten vai girando il mondo!
Potessi anch'io viaggiar con te là su,
tutto scoprendo quel che scopri tu!
Ma io sono piccino e all'imbrunire
presto presto mi mandano a dormire,
e tu, luna, che vedi il mio dispetto,
tu, sotto i baffi, ridi, ci scommetto!

Lina Schwarz

Link correlati a questo post:





Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

La descrizione del papà

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Primavera di Giovanni Pascoli

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Verifica di lingua italiana: corretto uso della lettera h (classe seconda).

E' arrivata la primavera!