DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

giovedì 21 novembre 2013

Rimborso delle spese sanitarie per gli insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola primaria: ex ENAM ora INPDAP - Modello per il contributo

Rimborso delle spese sanitarie per gli insegnanti della scuola dell'infanzia e della scuola materna: ex ENAM ora INPDAP - Modello per il contributo

Ogni mese a ciascuno di noi, tra le tante ritenute che troviamo nel nostro cedolino dello stipendio, viene trattenuta una somma che varia dai 10 ai 15 euro mensili, a seconda dell'anzianità di servizio, per l'ENAM (Ente nazionale assistenza magistrale) un fondo di solidarietà che, tra le altre cose, permette di ottenere un rimborso per le spese sanitarie che varia a seconda del proprio reddito familiare. L'ENAM è stato soppresso, ma la trattenuta rimane, e tutti i nostri soldi sono finiti nel carrozzone dell'INPDAP, compresi i beni immobili che negli anni tutti i docenti di diversa generazione hanno versato per un corrispettivo di svariati milioni di euro. E' però possibile, bontà loro, presentare domanda all'INPDAP e trattenere spese quali ad esempio quelle del dentista e tutto ciò che riguarda la salute: scontrini fiscali, visite mediche e quant'altro. In formato publisher troverete, di seguito ,il modello della domanda che potrete visionare e stampare in formato Pdf. Ricordo infine che ad un anno dalla presentazione della domanda può essere richiesto un altro rimborso. In altri termini, se io presento la domanda in data odierna 21 novembre 2013, potrò presentare una nuova richiesta il 21 novembre 2014. Eccovi il modello da presentare alla vostra sede INPDAP.


Rimborso spese sanitarie insegnanti

AVVISO: la domanda ora è anche online! Fatevi redarre la documentazione ISEE dai patronati o dalle associazioni sindacali, poi spedite alla sede INPDAP della vostra città la domanda in cartaceo.

Link correlati a questo post:


Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

12 commenti:

Posta un commento