DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

domenica 25 agosto 2013

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Veneto - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria


Il Veneto

Il Veneto presenta una grande varietà di paesaggi. A nord nella zona alpina si trovano le Dolomiti con le tre cime di Lavaredo (2.999 metri) e la Marmolada (3.343 metri)
. Tra le Alpi si estende un'ampia fascia prealpina con i monti Lessini e l'Altopiano di Asiago. I gruppi collinari sono di origine vulcanica come i monti Berici e i colli Euganei. La metà del territorio è occupato dalla Pianura Padana che qui prende il nome di Pianura Veneta. Tutti i fiumi della regione sfociano nel Mar Adriatico; i principali sono: Il Po, l'Adige, il Brenta e il Piave. Bagna il Veneto la sponda orientale del lago di Garda. Le coste sono basse e sabbiose.

Il clima
Il clima è alpino, nella pianura è continentale, mentre sulle rive del Garda e lungo la costa del mare Adriatico è mite.

La flora
Sono presenti nella regione: prati, pascoli, foreste di querce e di betulle, faggi, conifere; cerali, alberi da frutta,ortaggi e foraggi.

La fauna
i mari, i laghi e i fiumi del Veneto sono ricchi di pesce; i boschi ricchi di selvaggina. Tra le vaie specie ricordiamo il capriolo, il camoscio, il riccio, il gallo cedrone, l'anatra selvatica; la trota, lo storione, l'anguilla.

I prodotti della regione
Nella regione fiorente è la frutticoltura e l'orticoltura, famosi i vigneti in collina. Notevole è la coltivazione di barbabietole da zucchero, di canapa, di tabacco e di cereali e di soia. L'industria veneta è rinomata per la produzione di acciaio, le raffinerie di petrolio, di elettrodomestici, di tessuti e di zuccherifici. Di rilievo le industrie chimiche e dei cantieri navali. Fertile e di antiche tradizioni l'artigianato con le celebri vetrerie di Murano, dei pizzi di Burano. La bellezza della regione favorisce il turismo di vario tipo: artistico, montano, balneare.

Le città più importanti
Venezia, sorta su centodiciotto isolette della Laguna, è senza ombra di dubbio una delle più belle e caratteristiche città del mondo, meta di numerosissimi turisti.
Di grande fascino Piazza San Marco, il Campanile, il Palazzo Ducale. Celebre il Canal Grande attraversato da magnifici ponti, come il Ponte di Rialto. Un patrimonio da salvaguardare ad ogni costo. Ricordiamo le altre città molto belle e anch'esse ricche di patrimoni storici e artistici: Verona, Padova, Belluno, Treviso, Rovigo e Vicenza.





Se vai in Veneto non dimenticarti di assaggiare il fegato alla veneziana, la luganega, i risi e bisi, il baccalà vicentino, il pan d'oro. 

Prova di verifica – Questionario

Rispondi alle seguenti domande:
  1. Quali sono le caratteristiche principali del territorio del Veneto?
  2. Quali sono i monti e i fiumi più importanti?
  3. Com'è il clima?
  4. Da cosa è composta la flora?
  5. Quali specie di animali vi vivono?
  6. Quali sono le principali industrie?
  7. Quali sono le città più importanti?
  8. Se andassi a visitare il Veneto dove ti recheresti?




Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento