DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

sabato 3 agosto 2013

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Molise - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria


Il Molise

Il territorio del Molise è prevalentemente montuoso, la superficie è di 4430 Kmq e dopo la Valle d'Aosta è la più piccola regione italiana. Confina con l'Abruzzo, la Puglia, il Lazio e la Campania e nella parte ad ovest con il Mar Adriatico. Il territorio montagnoso è formato dalle propaggini dell'altipiano abruzzese della Maiella e del gruppo del Matese.
La cima più alta è il Monte Miletto, nell'Appennino Campidano, che si eleva sino a 2050 metri. Pochi i fiumi a carattere torrentizio tra i quali ricordiamo il Trigno, il Biferno che forma una vallata caratteristica, il Fortore e il Volturno che nasce dal passo di Rionero e va a scendere poi in Campania.

Il clima

Il clima del Molise è continentale al suo interno, mentre sul versante marittimo diventa più mite e dolce per tutto l'anno.

La flora

La flora è costituita da boschi di faggio, abeti, querce, castagni, pascoli.

La fauna

La fauna è costituita dal lupo, dal camoscio, dal tasso, dalla martora. Nel Biferno vivono numerose le trote, nel versante marittimo si possono trovare diversi tipi di mollusco. I pascoli offrono il foraggio per l'allevamento dei bovini, dei caprini e degli ovini.

I prodotti del suolo e del sottosuolo

Il Molise, nonostante le poche pianure, produce frumento, cereali di vario tipo, ortaggi, viti, olivi, legname e dell'ottimo tabacco. Tra i prodotti del sottosuolo possiamo trovare cave di tufo ed argille.

Le industrie

Le industrie più sviluppate sono quelle meccaniche, le segherie, il carbone vegetale e l'energia idroelettrica. Per l'artigianato è particolarmente sviluppata la lavorazione del legno, la fabbricazione di campane, l'oreficeria.

I capoluoghi di provincia

Il capoluogo della regione Molise è Campobasso che si eleva fra i bacini di Biferno e del Fortore e, sempre nell'interno, Isernia.

Se vai in Molise non dimenticarti di assaggiare gli spaghetti e i maccheroni alla chitarra.


Prova di verifica – Questionario
  1. Quali sono le caratteristiche principali del territorio del Molise?
  2. Con chi confina il Molise?
  3. Com'è il clima nelle coste? Com'è il clima all'interno regione?
  4. Qual è la flora e la fauna del Molise?
  5. Quali sono i prodotti del suolo?
  6. Quali sono i prodotti del sottosuolo?
  7. Quali sono i prodotti dell'industria? Quali quelli dell'artigianato?
  8. Quali sono i capoluoghi di provincia del Molise?








Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento