La Stella Polare - La bussola






La Stella Polare

Gli antichi marinai ed esploratori che avevano scoperto che, fra tutte le stelle, una sola mantiene la stessa posizione: la stella polare che indica il Polo Nord. Per trovarla in una notte stellata, traccia una linea retta immaginaria che colleghi le due ultime "ruote" del Grande Carro e prosegui oltre: la tua linea incontrerà la stella polare, che è la punta del timone del Piccolo Carro. Poiché la stella polare indica il Nord, ti sarà facile trovare gli altri punti cardinali.

L'umidità degli alberi

Il sole non splende mai da Nord. Le facciate delle case che guardano a nord sono le più fredde, in ogni stagione. In una foresta, ma anche nel tuo giardino, gli alberi hanno una parte, quella esposta a nord appunto più fredda, spesso ricoperta di muschio. Il muschio, infatti, cresce sulle superfici umide e fredde, mai esposte al Sole.

La bussola

In qualsiasi momento ci possiamo orientare servendoci della bussola, uno strumento che indica sempre il nord. La bussola ha un quadrante con i punti cardinali e una doppia lancetta, sospesa ad un perno con una parte calamitata. Poni una bussola su un piano e girala lentamente sino a quando il nord si trova sotto l'ago. Ora puoi leggere la posizione dei quattro punti cardinali.


Post più popolari

La primavera

Poesia di primavera: "Brilla nell'aria" di Giacomo Leopardi

Ritorna la primavera - Brano tratto da "Il Gigante Egoista" di Oscar Wilde - Lettura e comprensione del testo - Approfondimenti grammaticali

La descrizione del papà

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili

Primavera di Giovanni Pascoli

Dettato: "Aspetti della primavera in campagna". Spunti grammaticali.

Schema per la descrizione della persona

Geografia - Le regioni d'Italia - Il Lazio - Spiegazioni e prova di verifica per la classe quinta della scuola primaria

Verifica di lingua italiana: corretto uso della lettera h (classe seconda).