L'enunciato minimo







Parole
Abbiamo parole per vendere
parole per comprare
parole per far parole
ma ci servono parole per pensare

Scopriamo l'enunciato minimo della frase.

- In una cesta di vimini i gattini dormono tranquilli.
Non si possono togliere.
I gattini SOGGETTO
dormono PREDICATO

Si possono togliere le espansioni
In una cesta
di vimini
tranquilli

Il nome "I gattini" + il verbo dormono formano un Enunciato Minimo (E.M.)

Andrea mangia la cioccolata
Ricerchiamo il verbo:
mangia= predicato
Chi mangia? 
Andrea= soggetto
Che cosa mangia?
la cioccolata= espansione
Andrea mangia è l'Enunciato Minimo.
Scopri nelle seguenti frasi L'E.M. e scrivilo
Es. Il cane mangia l'osso.


  1. Il maestro spiega la lezione di storia.
  2. La mamma acquista le medicine dal farmacista.
  3. La nonna cucina molto bene il pesce.
  4. Il cane dorme tranquillo nella sua cuccia.
  1. Il maestro spiega (E.M.)
  2. La mamma acquista (E.M.)
  3. La nonna cucina (E.M.)
  4. Il cane dorme (E.M.)

Commenti

Post popolari in questo blog

I nomi concreti e i nomi astratti

Testi utili per il riassunto

I nomi difettivi, sovrabbondanti, invariabili: spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria.

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

Esercizi di analisi logica per la scuola primaria

Le origini della nascita della Terra: il Big Bang.

Grammatica italiana: i nomi. Spiegazioni ed esercizi per la scuola primaria. - Schede stampabili delle unità didattiche.

L'aggettivo qualificativo: spiegazioni ed esercizi - Schede stampabili