I nomi concreti ed i nomi astratti, spiegazione ed esercizi

I nomi concreti e i nomi astratti

nomi concreti indicano esseri viventi, oggetti, cose reali, ad esempio animali, sabbia, neve e tantissimi altri.
I nomi astratti indicano esseri o cose che non percepiamo con i sensi ma che esprimono idee e sentimenti della nostra mente: libertà, coraggio, odio, e tantissimi altri.
Ricava i nomi astratti dai seguenti verbi:

amare > amore
sapere > sapienza
oziare > ozio
riflettere > riflessione
ignorare > ignoranza

Ricava i nomi astratti dai seguenti aggettivi:

educato > educazione
fedele > fedeltà
giusto > giustizia
saggio > saggezza

Sottolinea in rosso i nomi concreti ed in blu i nomi astratti:

vestito - eleganza - neve - tana - gioia - discordia - lacrima - gioia

Link correlati a questo argomento:




Commenti

Post popolari in questo blog

Argomenti stagionali: brevi unità didattiche relative all'autunno.

Che cos'è la storia?

Che cos'è la geografia?

L'autunno

Poesie sull'autunno

Primi giorni di scuola in classe quarta - italiano

Schema utile alla descrizione di un ambiente naturale.

L'autunno (disegni, frasi, fumetti)

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta

Verifica di analisi grammaticale per la classe quarta della scuola primaria. - Schede stampabili