DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

giovedì 6 maggio 2010

Esercizi di analisi grammaticale per la classe quinta della scuola primaria. - Classificazione degli avverbi.







Sottolinea nelle frasi gli avverbi ed esegui l'analisi grammaticale:
  1. Arrivò tardi all'appuntamento con il suo amico.
  2. Ti spiego subito la regola dello stallo.
  3. Verrò sicuramente da te.
  4. Ho mangiato troppo.
  5. Eventualmente ti darò notizie per lettera.
1.

Arrivò = voce del verbo arrivare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato remoto 3^ persona singolare
tardi = avverbio di tempo
allo = preposizione articolata formata da a + lo
appuntamento = nome comune di cosa maschile singolare

2.

Ti = pronome personale con funzione di complemento
spiego = voce del verbo spiegare 1^ coniugazione modo indicativo tempo presente 1^ persona singolare
subito = avverbio di tempo
la = articolo determinativo femminile singolare
regola = nome comune di cosa femminile singolare
dello = preposizione articolata formata da di + lo
stallo= nome comune di cosa femminile singolare

3.

Verrò = voce del verbo venire 3^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 1^ persona singolare
sicuramente = avverbio di affermazione
da = preposizione semplice
te = pronome personale con funzione di complemento

4.

Ho mangiato = voce del verbo mangiare 1^ coniugazione modo indicativo tempo passato prossimo 1^ persona singolare
troppo = avverbio di quantità

5.

Eventualmente = avverbio di dubbio
ti = pronome personale con funzione di complemento
darò = voce del verbo dare 1^ coniugazione modo indicativo tempo futuro semplice 1^ persona singolare
notizie = nome comune di cosa femminile plurale
per = preposizione semplice
lettera = nome comune di cosa femminile singolare

6.

I = articolo determinativo maschile plurale
tuoi = aggettivo possessivo maschile plurale
scherzi = nome comune di cosa maschile plurale
mi = pronome personale con funzione di complemento
disturbano = voce del verbo disturbare 1^ coniugazione modo indicativo tempo presente 3^ persona plurale
terribilmente = avverbio di modo

Link correlati a questo post:





Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento