DIDATTICA SCUOLA PRIMARIA

Didattica Scuola Primaria di Ercole Bonjean

Didattica della lingua italiana - Didattica della Storia - Didattica della Geografia - Didattica della matematica - Il metodo globale fonematico - Esercizi di grammatica - Testi di vario tipo - Prove di verifica - Lettura e comprensione del testo - Ortografia - Schemi per la costruzione del testo - Schede di dettati svolti in classe - Schede di valutazione delle competenze - Aspetti normativi e deontologici della funzione docente - Il testo poetico: analisi ed interpretazione, schemi di lavoro, schede.

domenica 17 gennaio 2010

Pronomi personali























Riconoscere il pronome personale.

Studiando i verbi, in classe terza abbiamo conosciuto all'interno della coniugazione i verbi impersonali: io, tu, egli,noi, voi, essi.
Tali pronomi che abbiamo definito persone dei verbi, non svolgono sempre la funzione di soggetto: scopriamolo leggendo il seguente brano, tratto da "La capanna dello zio Tom".

"Simone Legree prese Tom per la mascella, aprì la bocca a Tom, per guardare a Tom i denti, fece rimboccare a Tom, palpò i muscoli delle braccia di Tom, quindi fece correre e saltare Tom per accertarsi che aveva buone gambe".

Rispondiamo alle domande:

  • La comunicazione risulta scorrevole?
La comunicazione non risulta scorrevole perché il nome Tom si ripete troppe volte.

Proviamo a riscrivere il brano eliminando le ripetizioni:

"Simone Legree prese Tom per la mascella, gli aprì la bocca per guardargli i denti, gli fece rimboccare le maniche, gli palpò i muscoli delle braccia, quindi lo fece correre e saltare per accertarsi che aveva buone gambe.

Analizziamo il testo riscritto.
  • Quante volte leggiamo il nome Tom?
  • Con quali parole abbiamo sostituito il nome Tom?
Abbiamo sostituito il nome Tom quattro volte con gli e una volta con lo.

Gli e lo quando precedono il nome sono articoli determinativi; in questo caso si trovano vicino al verbo e sostituiscono il nome Tom: sono quindi pronomi, più precisamente pronomi personali soggetto.

Ad ogni pronome personale soggetto corrisponde un pronome personale con funzione di complemento.


FUNZIONE SOGGETTO                                                FUNZIONE COMPLEMENTO

IO                                                                                     ME   MI

TU                                                                                    TE    TI

EGLI                                                                                 LUI  LO LA LEI  LE GLI SE'

NOI                                                                                   CE    CI

VOI                                                                                    VE    VI

ESSI                                                                                   LORO  LI'   LE  SE'

Link correlati a questo post:



Se questo post ti è piaciuto, condividilo su FaceBook, Twitter o Google Plus
Se non hai trovato quello che cercavi, cerca nel sito

0 commenti:

Posta un commento