Uso della punteggiatura: il punto, la virgola.

Tra gli scogli
Molti anni fa, vicino ad un gruppo di scogli a picco sul mare, alcuni pescatori videro un giovane delfino che veniva inseguito da un enorme pescecane. L'inseguimento durò molto tempo. I due animali sfrecciavano vicino alla barca dei due pescatori, passavano vicino agli scogli, si perdevano al largo. Ad un tratto i due pescatori videro uno spettacolo meraviglioso. Il giovane delfino, a tutta velocità, puntò contro la parete liscia di uno degli scogli e, quando fu a pochi metri, con un potente salto, si sollevò in aria e si lasciò ricadere all'indietro, evitando lo scoglio. Il pescecane, miope e molto meno agile del delfino, non si accorse in tempo del pericolo e andò a sbattere contro lo scoglio con tutto il suo peso, come un'automobile contro il muro. Rimase tramortito e così il giovane delfino poté salvarsi.
Inseriamo, nel seguente brano, la virgola e il punto.






Link correlati a questo post:


Visualizza e stampa con Google Docs

Commenti

Post popolari in questo blog

Il testo narrativo fantastico: "Babbo Natale e le renne", scheda con lo schema del lavoro.

L'albero di Natale (leggenda) - Analisi del testo

Riflettere sul vero significato del Natale

"La stella cometa" - La poesia, il lavoro in classe.

Babbo Natale e le renne - Scheda di verifica per la lettura e la comprensione del testo: I bimestre classe terza,

I migliori racconti di Natale del sito "Didattica scuola primaria"

Comprendo, illustro, memorizzo la poesia "Regalo di Natale"

"E' Natale" di Ercole Bonjean

Racconto di Natale: "A letto con la febbre" di Ercole Bonjean

Babbo Natale (descrizione)